045 8102902
Serve aiuto?

Estetica

Estetica

Molto spesso nel valutare il grado delle anomalie dentali, alveolari, scheletriche e facciali, ci si affida ad una valutazione soggettiva dell’estetica dei tessuti, ad una personale percezione del normale e del bello, e si progetta il trattamento di conseguenza. Tuttavia ci sono a nostra disposizione utili parametri ed analisi estetiche che permettono di risolvere il problema estetico senza chiedere troppo al senso artistico dell’operatore. Quando si parla di estetica si intende la ricerca delle proporzioni più che della bellezza di cui è difficile definire obiettivamente le componenti. L’obiettività è importante per dentisti, ortondontisti e chirurghi maxillo-facciali che cercano di massimizzare l’armonia e l’equilibrio dentale e facciale, e permette di conoscere alternative di trattamento che non avremmo creduto possibili (VEDI CASI CLINICI 06).
Questo approccio ci permette di ottenere un sorriso attraente agendo sul giusto equilibrio tra denti, tessuti molli, labbra, viso, in modo da catturare quell’armonia e quelle proporzioni che in ultima analisi costituiscono la vera bellezza.