045 8102902
Serve aiuto?

Malocclusione dovuta alla respirazione con la bocca

Malocclusione dovuta alla respirazione con la bocca

Bambina che a causa di tonsille e adenoidi ipertrofiche non riesce a respirare con il naso.

Operatore: Prof. Faccioni

1.La respirazione con la bocca anziché col naso, può comportare un deficit nello sviluppo della mandibola che non permette alle labbra di chiudersi correttamente.

2.In questo caso la cattiva respirazione ha portato inoltre allo sviluppo di un palato stretto e profondo (palato ogivale) e a un morso crociato.

3.Per correggere il difetto occorre, innanzitutto, espandere il palato

4.con un espansore rapido;

5.dopodiché è stato necessario applicare un apparecchio fisso per allineare i denti.

6.Una volta ridimensionato correttamente il palato e con i denti ben allineati,

7.le labbra a riposo possono ora chiudersi correttamente.

8.Le immagini a confronto mostrano il profilo della paziente prima e dopo il trattamento.